Dicembre 2018
LunMarMerGioVenSabDom
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

Calendario Calendario

Ultimi argomenti
» Prezzi Stracciati per 1 solo giorno su Photoworld.it
Gio Apr 09, 2015 10:36 am Da paoletta

» La mia (brutta) esperianza con Photoworld
Mer Apr 08, 2015 1:03 pm Da paoletta

» Ciao a tutti, sono Marco
Mer Ago 08, 2012 1:35 pm Da dino.boffa

» Etna&Lava
Mar Feb 28, 2012 5:58 pm Da Riccardo Iozza

» Darkness
Mar Feb 28, 2012 5:43 pm Da Riccardo Iozza

» Timida o Crudele?
Mar Feb 28, 2012 5:26 pm Da Riccardo Iozza

» Ibrido Perfetto
Lun Gen 16, 2012 9:54 pm Da Soligor2.8

» Morelia Spilota - Boade
Lun Gen 16, 2012 9:15 pm Da Soligor2.8

» Vesuvio
Gio Set 01, 2011 3:40 pm Da Soligor2.8

ShinyStat
Siti Amici

Paesaggio alpino

Andare in basso

Paesaggio alpino

Messaggio  ricca il Lun Gen 05, 2009 11:29 pm

Foto scattata qualche giorno fa in Val d'Aosta...ho voluto provare un controluce,
non è il massimo ma i paesaggi non sono il mio forte..


[img][/img]

ricca
stagista loggione
stagista loggione

Maschio
Numero di messaggi : 198
Età : 42
Località : Bianzè VC

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Paesaggio alpino

Messaggio  iljap il Mar Gen 06, 2009 9:45 pm

Mi piace! peccato i classici riflessi!!! unica cosa proverei a "sbiancare" un pelino la neve che mi sembra virare sul rossiccio!

_________________
Voglio imparare a catturare la luce!
Io convivo bene con la mia pazzia...Io convivo bene con la mia fantasia... [Ducoli]
Le mie foto nella gallery in flash
Viaggi ed avventure del puffo burlone!!!
avatar
iljap
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 1131
Età : 42
Località : Vercelli

Visualizza il profilo http://iljap.splinder.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Paesaggio alpino

Messaggio  PIX il Mer Gen 07, 2009 9:23 pm

L'immagine mi sembra buona: tecnica, esposizione, composizione.
Questa è una delle poche occasioni, nei paesaggi, che si presta ad una inquadratura verticale, dove gli elementi compositivi si sormontano.
Sole, casa e neve inducono a tranquillità ed equilibrio; l'unico elemento di rottura sono le numerose impronte lasciate dal passaggio di persone che in questo caso sarebbe stato bello fossero inserite nell'inquadratura. (meglio ancora sarebbe avere un manto di neve intonso: ma non si può avere tutto dalla vita!!!)
Ottimo.
avatar
PIX
stagista loggione
stagista loggione

Maschio
Numero di messaggi : 191
Località : Vercelli

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Paesaggio alpino

Messaggio  lamartinz il Mar Gen 13, 2009 1:35 pm

Bella ric!
io approfitto di questa tua foto per fare una domandina a chi più ne sa:

nei controluce come si possono evitare i riflessi del sole non sempre graditi? Qui non disturbano tanto, ma a volte sono improponibili....
avatar
lamartinz
Moderatore
Moderatore

Femmina
Numero di messaggi : 468
Età : 39
Località : Vercelli

Visualizza il profilo http://ilpuffoburlone.splinder.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Paesaggio alpino

Messaggio  PIX il Mer Gen 14, 2009 11:53 am

Quando scattiamo una fotografia verso una fonte luminosa (sia essa il sole o una semplice candela) è molto probabile che ci ritroveremo dei riflessi più o meno accentuati nell'immagine finale.
Per quel poco di tecnica che sò, presumo che i fattori che determinano questo fenomeno sono:
A) il trattamento antiriflesso applicato alle lenti dell'ottica. Oggi è applicato su tutti gli obiettivi, ma in maniera differente, sulla prima lente o anche su quelle successive.
B) alla qualità del materiale usato per la fabbricazione delle lenti stesse. A parità di lunghezza focale, i buoni obiettivi attenuano decisamente questo difetto.
C) al numero di lenti che compongono l'intera ottica. Negli zoom e negli obiettivi molto lumisosi il numero è maggiore e quindi sarà maggiore la probabilità di formazioni di riflessi indesiderati.
Se consideriamo ottiche semplici come quelle montate sulla Minox o all'opposto su ottiche per grandi formati che adottano sistemi defferenti di messa a fuoco, il problema è quasi inesistente.
D) il diaframma usato ne attutisce l'intensità, ma non ne elimina la formazione.

Parafrasando il detto "se non li puoi combattere, unisciti a loro", ritengo (e questa è semplicemente una mia modesta opinione), che i riflessi e gli aloni dovuti ad un forte controluce, siano parte integrante dell'immagine e che quindi non vadano demonizzati (se presenti in maniera armonica e non invadenti)
Certamente il fotografo deve essere accorto nell'inquadratura, cercando l'angolazione migliore, attendendo la luce migliore e magari eseguire diversi scatti per poi fare una seconda selezione in fase di post-produzione.
Per esempio in macrofotografia, alcune volte, viene proprio ricercato il controluce, non solo per esaltare trasparenze, ma proprio perchè si vadano a formare quegli aloni sullo sfondo che conferiscono all'immagine un aspetto metafisico.
Sono comunque consapevole che soprattutto nei paesaggi il più delle volte sono di disturbo.
Credo che altri e più importanti problemi insorgano fotografando in pieno controluce: la grossa difficoltà nella scelta dell'esposizione, la perdita di dettagli, lo sbiadimento dei colori e il decadimento del contrasto.
Questi sono i motivi che fanno della fotografia di Ricca una fotografia tecnicamente buona.
Scusatemi se sono stato troppo prolisso.
avatar
PIX
stagista loggione
stagista loggione

Maschio
Numero di messaggi : 191
Località : Vercelli

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Paesaggio alpino

Messaggio  cirillo il Mar Gen 20, 2009 2:03 am

piccolo consiglio di ps
duplica livello
colori selettivi
al blu al ciano e al magenta aumenta il nero
miscela a piacimento
avrai un effetto tipo polarizzatore solo sul cielo.....
ciao
avatar
cirillo
apprendista loggione
apprendista loggione

Numero di messaggi : 288

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Paesaggio alpino

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum